Allacciate le cinture: parte il PIEDIBUS!

piedibus

Nel nostro Comune da sabato 22 aprile partirà l’iniziativa del Piedibus, che vedrà l’adesione di 48 bambini delle scuole elementari. L’obbiettivo principale di questa attività è favorire l’aggregazione fra di essi e promuovere l’attività motoria. Le tratte individuate per il servizio saranno quattro, che verranno differenziate fra loro da diversi colori. I bambini dovranno recarsi alle fermate del Piedibus all’orario prestabilito, dove il volontario-genitore li “farà salire” sul Piedibus, per poi farli “scendere” al capolinea presso le scuole in via Leonardo Da Vinci. Questa iniziativa è stata resa possibile grazie alla disponibilità di alcuni genitori, che presteranno il servizio di accompagnamento. Qualora ci fossero altre persone desiderose di aggregarsi alla squadra degli “autisti”, non esitino a farsi avanti.
Il Piedibus sfreccerà per le vie del paese di Ardesio per 6 sabati: 22-29 aprile, 6-13-20-27 maggio. Il servizio si svolgerà anche in caso di maltempo, e verrà effettuata sia l’andata che il ritorno da scuola. I bambini terranno nelle mani una corda e saranno facilmente riconoscibili da una pettorina fluorescente.

L’impegno dell’Amministrazione Comunale, in collaborazione con l’Agente di Polizia Locale, Marco Lanfranchi, l’Istituto Comprensivo Statale di Gromo e la rappresentante dei genitori, Loredana Filisetti, ha permesso la realizzazione di questa importante iniziativa.

Un ringraziamento speciale lo vogliamo rivolgere al nostro prezioso sponsor: l’Autofficina Fornoni Roby di Ardesio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *